Allenamento a porte chiuse per la squadra allenata da Braglia che, in vista della sfida di Lecce, ha voluto raccogliere la massima concentrazione senza distrazioni esterne. Per il match di Coppa è probabile che il tecnico decida di mischiare le carte, mettendo in campo quei giocatori che hanno trovato meno spazio in campionato.