Subito dopo il triplice fischio al De Simone, Lucarelli ha commentato in sala stampa la vittoria per 3-1 sull’Akragas. Queste le sue parole raccolte da Itasportpress: “Siamo stati bravi a ripartire subito dopo il pari contro la Juve Stabia. Primo posto? Noi siamo condannati a vincere da qui fino alla fine. L’Andria ci ha fatto un altro bel regalo. Ora sotto con il Trapani, spero che ci si avvicina al match con la ‘cresta’ un po’ abbassata. Spero di essere ricordato come l’allenatore che andrà in Serie B con i rossazzurri e non per quello che ha realizzato il record di vittorie esterne”.