Una contusione alla caviglia, occorsa durante la prima parte del test in famiglia, ha costretto Ardemagni a fermarsi e a non continuare la sessione sotto gli occhi di Mister Vivarini.  Le condizioni dell’ex Avellino saranno valutate meglio nella giornata di oggi. Nel frattempo i bianconeri lavorano sul 3-5-2 da opporre ai giallorossi nel match di Sabato pomeriggio.