Il Lecce trova la prima sconfitta in campionato in quel di Ascoli: di seguito le pagelle dei giallorossi.

Bleve, voto 6: incolpevole sul gol, si produce in un paio di interventi apprezzabili.
Fiamozzi, voto 5.5: inizia bene la gara, si spegne col passare dei minuti.
Meccariello, voto 5.5: si lascia scappare Ardemagni in occasione del gol.
Cosenza, voto 6-: ci mette la solita grinta.
Calderoni, voto 5-: non indovina un cross oggi, e si fa scherzare da Laverone in occasione del gol di Ardemagni.
   Venuti, s.v.:
Arrigoni, voto 5: piu’ spento rispetto alle recenti uscite.
Petriccione, voto 5: anche lui in ombra oggi.
Scavone,voto 5: poco incisivo nella mediana giallorossa. Liverani lo richiama per inserire Palombi.
     Palombi, voto 5: entra per provare a cambiare le cose senza però lasciare il segno.
Falco,voto 6: l’unico che fa girare la palla.
Mancosu,voto 5.5: presente in fase difensiva, non pervenuto nella metà campo dell’Ascoli.
Pettinari, voto 5.5: corre molto, si rende disponibile per i suoi compagni di squadra ma, conti alla mano, va alla conclusione solo una volta in 64 minuti.
     La Mantia, voto 5 : lento e macchinoso.
All.Liverani, voto 5: sconfitta pesante per la sua squadra che cede il passo ad una squadra che, con tutto il rispetto, è oggettivamente poca roba.