A pochi giorni dall’inizio del Campionato di Serie D, la New Optics Melendugno continua a lavorare duramente per arrivare all’esordio di Calimera al top della condizione. A parlare del momento della squadra di Coach Cancelli è Marta Montagna:

LA PREPARAZIONE ATLETICA : “Sicuramente il periodo di preparazione rappresenta quello più odiato dagli atleti. Tanta corsa, salti e addominali. Tutto quello che i pallavolisti odiano, però rappresenta uno step fondamentale e necessario per poter poi andare ad affrontare il lavoro tecnico in palestra. Avendo già lavorato l’anno scorso con coach Cancelli sapevamo bene cosa ci aspettava, ma siamo riuscite a trasformare anche in questa situazione la fatica in divertimento.”

L’UMORE DELLO SPOGLIATOIO : “A sei

giorni dall’inizio del campionato posso dire che c’è tanta voglia di fare bene da parte di tutte. Siamo pronte per affrontare questa sfida con la consapevolezza di essere una squadra nuova formata da tante forti individualità ma ciò che farà la differenza in questo campionato sarà l’unione e la complicità che inizia già a intravedersi ma che rafforzeremo con il tempo”.

ESORDIO A CALIMERA : “Come si suol dire, iniziamo con il botto! A Melendugno il derby con il Calimera è particolarmente sentito: per l’occasione i tifosi hanno anche organizzato un pullman. Questo non può che farci piacere. Essere incoraggiate da un pubblico cosi caloroso come quello di Melendugno è un arma a nostro favore e ce la metteremo tutta per non deludere le aspettative dei nostri supporters”.