Diciamolo chiaramente: il suo arrivo nel Salento lo scorso Gennaio non è stato salutato con grande entusiasmo da una parte dei tifosi del Lecce, ma lui, Andrea Tabanelli, ha saputo aspettare, lavorare in silenzio per poi farsi trovare pronto alla “chiamata” del Mister.

w.adsbygoogle || []).push({});

In questo inizio di stagione l’ex Padova ha saputo dare un contributo importante alla squadra di Liverani, risultando spesso decisivo ad ogni suo ingresso in campo. Anche nel match del Bentegodi Tabanelli è risultato essere tra i migliori in campo, interpretando al meglio il ruolo che il tecnico dei salentini aveva disegnato per lui.

In questo campionato la sua presenza nella rosa dei giallorossi rappresenta un valore aggiunto per le sue qualità tecniche: il “Taba”, infatti, ha la capacità di interpretare diversi ruoli nel centrocampo; dalla mezz’ala al trequartista, non disdegnando mai la possibilità di andare sugli esterni per crossare al centro. Il Lecce, per la Serie B, ha un “Taba” in piu’.