Intervistato da CosenzaChannell, Mister Braglia ha fatto il punto della situazione per la sua squadra parlando anche del Lecce di Liverani: “Dall’inizio del campionato non raccogliamo quanto meritiamo, ed è un peccato sia per i tifosi che per noi. Ad un certo punto della partita ci abbassiamo troppo, vuoi per stanchezza o per i cambi. Sabato arriva il Lecce, un avversario forte, come lo sono tutti in questo campionato. La classifica, per quello che esprimiamo, non è veritiera. Dobbiamo fare qualcosa di diverso rispetto alle ultime partite, magari senza essere costretti a fare dei cambi obbligati  come a Palermo. Dobbiamo diventare piu’ cattivi in certe situazioni, ma sono sicuro che verremo fuori con il tempo. Giocare al San Vito-Marulla ci dà la possibilità di avere una spinta in piu’. Mi aspetto uno Stadio pieno, ma non solo con il Lecce, sempre, perché ci abbiamo messo 15 anni a conquistare la Serie B. Idda squalificato, ma rientreranno alcuni giocatori importanti. Bisogna attrezzarsi in tutte le maniere per fare una grande partita sabato.”