Queste le dichiarazioni del DS del Carpi Stefanelli subito dopo il triplice fischio del match perso con il Lecce: “Parlo io a nome della squadra e della Società perchè c’è parecchio nervosismo per il finale di partita e alcune decisioni arbitrali discutibili tra cui l’espulsione di Colombi a partita finita. Ci sono state decisioni discutibili, ma nello spogliatoio non dobbiamo pensare all’arbitro ma alla partita e alla prestazione fatte, che ci sono state”.

“Colombi ha protestato per il poco recupero concesso in modo non eccessivo e il cartellino rosso è a mio avviso non giusto e afflittivo per noi”