Sono in tutto 12 i confronti giocati in casa dal Lecce contro il Perugia. Il bilancio purtroppo non “recita” in favore dei giallorossi: sono soltanto 2 infatti i successi per la formazione salentina, ma all’epoca del “Carlo Pranzo”, addirittura nelle stagioni ’46/’47 e ’47/’48 (sempre in B; 1-0, 4-0, ndr). Dopodiché sono arrivati 5 par

eggi e 5 sconfitte.

Nell’ultimissimo incrocio al “Via del Mare”, l’unico disputato in Serie C, gli umbri sono usciti vittoriosi dopo un pirotecnico 3-4 (campionato 2013/14). Era il Lecce di Miccoli allenato da Lerda (sopra una foto di quel match), poi arrivato terzo al termine della stagione regolare, proprio dietro i grifoni e al Frosinone.

Dunque sulla base di queste statistiche, servirà il miglior Lecce per invertire questo trend negativo nelle gare contro il Perugia, ed il momento è più che mai adatto per continuare ad alimentare una classifica da sogno.