Vigorito, voto 8+: salva il risultato in almeno 4 occasioni. Reattivo e sicuro.
Fiamozzi, voto 6: mette molti palloni al centro, ma soffre qualcosa in fase difensiva.
Meccariello, voto 6: un grossolano errore nel primo tempo che poteva costare caro. Nella ripresa regge non senza difficoltà la pressione del Perugia.
Lucioni, voto 6+: anche lui, e questa è una notizia, sbaglia qualche appoggio. Tiene botta però nel momento migliore degli umbri.
Venuti, voto 6: partita di sacrificio per l’ex Benevento che si sta dimostrando importante per la sua squadra.
Tabanelli, voto 5.5:soffre il centrocampo degli umbri e non riesce ad esprimersi come dovrebbe.
   Armellino, voto 6: Liverani lo inserisce per dare solidità al centrocampo giallorosso e lui fa il suo.
Petriccione, voto 6: da un suo corner nasce l’occasione che ha portato al palo di Mancosu.  Salva il risultato con un intervento sulla linea di porta a Vigorito battuto.
Scavone, voto 6-: tanta densità ma poche geometrie per lui oggi.
Falco, voto 7: in un primo tempo privo di emozioni è l’unico a cercare di accendere il match. Gioca bene anche nella ripresa. Liverani lo richiama in panchina
per inserire La Mantia.
La Mantia, voto 5.5: non sconvolge l’equilibrio del match.
Mancosu, voto 6.5: onnipresente, colpisce un palo sugli svilupi di un corner e spesso ripiega per aiutare la difesa.
Haye, s.v.
Palombi, voto 5: in ombra questo pomeriggio. Non si contano chiare occasioni da gol occorse sui suoi piedi.
All. Liverani, voto 6: la classifica continua a muoversi anche in una giornata non proprio positiva per i suoi ragazzi.