Un gol di Giannone, prodezza balistica dai 40 metri, all’ultimo respiro, regala al Melendugno un successo di platino in chiave promozione sul campo dell’ambizioso Salve. I ragazzi di Mister Petrachi hanno dato una prova di maturità in casa di una delle candidate al salto di categoria, riuscendo a chiudere il match sul 3-2.

Soddisfatto a fine match il Presidente Mazzotta: “Ringrazio i miei ragazzi per questo importante successo. Dedichiamo la vittoria ai nostri tifosi. Come sempre, noi sognamo in grande”