Una prestazione grintosa delle azzurre non porta a casa il bottino pieno, ma permette comunque di muovere la classifica. Primo tempo di marca gallese con le italiane che rimangono prima in dieci e poi subiscono un piazzato per lo 0-3 che chiede la prima frazione.

Inizio ripresa di sofferenza per l’Italia che però si affida al cuore e alla tecnica per riportare in parità il match del Via del Mare. A nulla è servito poi l’assalto finale delle padrone di casa: il match finisce 3-3 con le azzurre che non riescono a bissare il successo ottenuto in Scozia.