Fabio Lucioni ha parlato oggi in conferenza stampa del match di domenica contro il Crotone: “Questo è un campionato che ha dimostrato sin da subito che non è facile andare a vincere da nessuna parte. Troveremo un ambiente caldo a Crotone, con uno Stadio caldo ed una squadra agguerrita che vorrà trovare contro di noi dei punti salvezza. Noi dovremo essere bravi a leggere prima le giocate per evitare di essere aggrediti in fase di possesso palla. Simy? Giocatore possente fisicamente e bravo coi piedi, dovremo arginarlo al meglio. Siamo abituati ad andare su ogni campo per imporre la nostra filosofia di calcio, con il palleggio, iniziando l’azione da dietro. Sia in casa che fuori casa. Più si va avanti più i punti pesano. Continuiamo a giocare con la nostra solita spensieratezza perché ci consente di essere determinati. La trattativa di Gennaio con il Sassuolo? L’offerta era importante, io avevo accettato anche per il bene del Club, ma poi la dirigenza mi ha incontrato per dirmi che volevamo con me proseguire il progetto sportivo e sono stato felice di restare. Mister Liverani? Confermo, è un martello. Cura tutti i particolari”.