-- Laterale1 -->

Intervistato da Sportitalia, mister Fabio Liverani ha anticipato quelle che sono le intenzioni del Lecce nell’immediato futuro.

“Vogliamo costruire qualcosa che duri nel tempo. Bisogna utilizzare i proventi della Serie A per intervenire sullo stadio e sul centro sportivo in primis, senza tralasciare l’aspetto tecnico della squadra. Credo che l’esempio per noi possa essere la Spal. Bisogna creare delle basi solide per il futuro, di modo tale che se anche si dovesse tornare giù poi si abbia una struttura di un certo livello per ripartire. Caso Palermo? Faccio fatica a giudicare perché lì ho dato il cuore, ma credo che se ci sono delle regole vadano rispettate. Non si può fare un mercato faraonico con i debiti per poi fare all in e pagare solo gli stipendi. Dispiace, ma ci devono essere dei controlli più specifici perché tutte le società devono essere alla pari”.