Il nuovo corso in Serie A del Lecce ripartirà da Panagiotis Tachtsidis, autentico faro del centrocampo di Liverani da gennaio scorso in poi, che ha fatto compiere il salto di qualità definitivo al Lecce, necessario per conseguire l’inaspettata promozione.

Nella finestra di mer

cato invernale, il diesse Mauro Meluso lo aveva “strappato” al Nottingham Forest con un prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione (fissato a circa 500mila euro). Il Lecce dunque sarà tenuto ad esercitare quest’operazione con il Club inglese e, data la soddisfazione per le sue prestazioni in giallorosso, gli farà firmare almeno un biennale.