Bruno Bolchi, intervistato dal Nuovo Quotidiano di Puglia, ha parlato della promozione dei giallorossi e del suo passato nel Lecce: “Avevo Iurlano, un grande Presidente, e un uomo mercato di livello che rispondeva al nome di Mimmo Cataldo. Erano bei tempi, in cui gli uomini facevano la differenza, come il dottor Palaia che durante il ritiro, a causa della rosa ridotta, utilizzai come ala destra in un’amichevole visto che correva come una scheggia. Liverani? Fa giocare un gran bel calcio ai suoi ragazzi. Sono sicuro che sarà un bel viaggio, anche perché i salentini possono contare su di una società solida e lungimirante“.