Il Lecce ha in mano il cartellino di Diego Farias, oramai lo sanno pure i muri; l’oramai ex Cagliari sosterrà le visite mediche nella giornata di lunedì e poi si aggregherà ai suoi nuovi compagni di squadra. Nulla questio sulle sue qualità tecnico-tattiche: Farias è un giocatore intelligente e duttile, che darà una grossa mano alla causa giallorossa. Proprio le sue caratteristiche, però, lasciano qualche interrogativo alla nostra redazione e a qualche tifoso del L

ecce: attendiamo ancora, infatti, l’arrivo della tanto sospirata prima punta, capace di scardinare le difese avversarie e di aiutare i salentini a raggiungere la salvezza a suon di gol. Nulla da togliere al buon La Mantia, conosciamo tutti le sue qualità, ma siamo certi che l’arrivo di un altro Puntero farebbe felici tutti coloro che hanno a cuore le sorti del Lecce.

Mancano sedici giorni al primo fischio d’inizio del campionato, il tempo stringe, e le dichiarazioni del tecnico giallorosso diventano sempre più chiare: “Aspetto ancora dei giocatori”. Massima fiducia nell’operato di Meluso, sia chiaro, però dopo Burak Yilmaz e Babacar, ora è arrivato il momento di portare a casa un Bomber.