Queste le parole di mister Liverani alla vigilia del match a Torino: “Domani ci vorrà un approccio da Lecce, con umiltà e aggressività allo stesso tempo. Il Torino a livello di gioco è una squadra simile al Verona, bada molto al sodo ed è ben organizzata ed allenata. Nel loro collettivo hanno delle individualità in grado di risolvere le partite da soli. Questa sosta del campionato ci ha permesso di recuperare qualche giocatore e ha permesso agli ultimi arrivati a inserirsi e riprendere la forma. Abbiamo lavorato sulle distanze tra i reparti, a prescindere poi dall’altezza del campo in cui si è. Dopo Verona ho visto i miei ragazzi più vivi, più brillanti ed arrabbiato per la prestazione offerta.”