Intervistato da Palermo Football Conference, il diesse del Lecce Mauro Meluso ha svelato un curioso retroscena circa un contatto con il Palermo: “Due anni fa c’è stato un contatto fra me e Zamparini, ma è stato un qualcosa di molto superficiale a casa sua, un invito declinato immediatamente proprio perché a Lecce mi sono sempre trovato benissimo. Babacar e Lapadula sono sempre state le prime scelte per la nostra società. Abbiamo ceduto in prestito Felici al Palermo, un giocatore dotato di ottima tecnica, capiremo più avanti se lasciarlo in prestito in Sicilia per crescere oppure no”.