Home Lecce News Il Lecce stende pure la Reggina grazie a Bomber Caturano

Il Lecce stende pure la Reggina grazie a Bomber Caturano

-

newlecce1-300x180Un acuto di Sasà Caturano manda in paradiso il Lecce dinanzi ai dodicimila del Via del Mare. La vittoria per 1-0 ai danni della Reggina consentono ai giallorossi di agganciare il Foggia in vetta alla classifica in virtù del pareggio esterno dei satanelli.

Il primo tempo si è giocato con il Lecce padrone del rettangolo di gioco. Gli uomini di Zeman si sono difesi con ordine e grande spirito di sacrificio respingendo gli attacchi dei padroni di casa. Il catenaccio dei calabresi e la scarsa verve del reparto offensivo di Padalino, sono i motivi per i quali si è chiusa la prima frazione di gioco a reti bianche. 45 minuti che lasciano in eredità l’infortunio grave di Pacilli che nei minuti finali ha lasciato spazio a Vutov.

Nel secondo tempo il Lecce torna in campo con un piglio decisamente diverso. E al 3′ arriva il gol decisivo: punizione calciata da Lepore, respinta del portiere con Caturano che si avventa sulla sfera e la scaglia in porta. La partita sembra in discesa per il Lecce, anche perchè al 6′ Giosa potrebbe chiuderla, ma la conclusione del centrale su azione di corner tocca la traversa. Sembra la fine della sofferenza, ma il Lecce perde progressivamente campo e la Reggina ci prova soprattutto con qualche mischia, ma senza la necessaria lucidità e l’attacco si dimostra inconsistente. Il forcing finale è di marca calabrese, ma i giallorossi riescono a sventare ogni offensiva avversaria mettendo in cascina tre punti di fondamentale importanza, che consentono a Lepore e soci di guardare la concorrenza dall’alto. Non soffrire di vertigini diventerà presto il nuovo imperativo dei salentini.

Avatar
Redazione
La nostra redazione è composta da tifosi del Lecce: la passione per i colori giallorossi anima la nostra voglia costante di tenerci e di tenervi aggiornati sul mondo della nostra squadra del cuore.

I NOSTRI SOCIAL

9,035FansLike
592FollowersFollow
79FollowersFollow
29SubscribersSubscribe