Intervistato dal Nuovo Quotidiano di Puglia, Cristian Ledesma ha detto la sua sul Lecce di Liverani e sul Lazio-Lecce di domenica: “La squadra nasce da un’idea progettuale. Sta crescendo. Ha fatto degli acquisti mirati. Non lo si può giudicare da subito. Ci vuole tempo e pazienza. I pareggi sono stati positivi, anche quello con il Sassuolo che è una squadra pericolosissima. C’è Mancosu che sta facendo cose egregie, voglio fare i complimenti a Falco, un grandissimo gol, un mancino elegante, capace di prendersi la scena, prezioso per la squadra, Lapadula sembra stia per ritrovare la via delle grandi cose fatte a Pescara. Lucioni e Rossettini hanno grande esperienza in difesa. Forse qualcosa in più potrebbe essere utile in mezzo al campo, magari si tratta di vedere all’opera i nuovi. Lazio-Lecce? Nel Calcio nulla è scontato. Lecce e Lazio sono nel mio cuore”.