In attesa di un eventuale sblocco sulle trattative che porterebbero nel Salento Acquah o Ionita e Saponara, il Lecce nelle ultime ore avrebbe sondato il terreno per Josè Machin, centrocampist

a classe ’96 originario della Guinea Equatoriale. Cresciuto nelle giovanili di Malaga e Roma, è attualmente di proprietà del Parma ma gioca nel Pescara in prestito. Seppur privo di esperienza in Serie A, sarebbe comunque un elemento interessante vista la sua duttilità tattica: è infatti utilizzabile come mediano o trequartista unendo dunque quantità e qualità.

Secondo Gianluca Di Marzio il d.s. giallorosso Meluso avrebbe ben avviato i contatti. Ulteriori sviluppi sono attesi ovviamente nei prossimi giorni.