ygoogle" style="display:block" data-ad-client="ca-pub-4122769656591552" data-ad-slot="8449077421" data-ad-format="auto">

Questo il pensiero di mister Liverani, nella canonica conferenza stampa della vigilia, che questa domenica vedrà il Lecce di fronte l’Inter tra le mura amiche:

“Sulla carta è ovviamente una gara impari, c’è poco da dire. Ma con attenzione, corsa, personalità e un pizzico di fortuna possiamo dire la nostra, del resto abbiamo fermato la Juventus. Domani come nelle ultime settimane avrò qualche difficoltà di formazione per via delle assenze, ma dalle opzioni che ci sono ho più o meno delle certezze. L’importante è essere equilibrati”.