Home Sport Salentino "Tutto in regola": avevano ragione i Tesoro

“Tutto in regola”: avevano ragione i Tesoro

-

Eh si, alla fine avevano ragione i Tesoro: perché quei costi presi di mira dall’Agenzia delle Entrate sono stati effettivamente sostenuti e quindi ingiustamente finiti al centro del ciclone mediatico e non. Ancora una volta la famiglia Tesoro, a cui la nostra redazione è legata da un sentimento di stima e affetto, non lo neghiamo per onestà cristallina che vi dobbiamo, dimostra di aver agito nella legalità per il bene del club, un club preso dal baratro del fallimento e fatto correre per qualche anno con due finali playoff perse e qualche errore di ingenuità nella programmazione (il fatto che che ci siano simpatici non vuol dire che non si debba essere critici).

Subito dopo la notizia dell’accertamento avevamo sentito i diretti interessati che senza mezze misure hanno bollato come inconsistenti tutte le accuse, dichiarandosi sicuri di aver operato nella trasparenza più assoluta. La notizia riportata in data odierna dal Nuovo Quotidiano di Puglia offre l’ennesima prova della buona fede della vecchia proprietà alla quale più di qualcuno forse dovrebbe porgere delle sincere scuse.

Redazione
La nostra redazione è composta da tifosi del Lecce: la passione per i colori giallorossi anima la nostra voglia costante di tenerci e di tenervi aggiornati sul mondo della nostra squadra del cuore.

I NOSTRI SOCIAL

7,298FansLike
563FollowersFollow
62FollowersFollow