Il punto sulla 25.ma gironata e i consigli per le scommesse di Alessandro Leo:

BRESCIA- NAPOLI: attacco davvero sterile quello di un Brescia chiamato alle ultime armi per cercare di salvarsi, in più contro un Napoli che lontano dai suoi tifosi sembra esprimersi al meglio; il rientro di Mertens e quello di Fabian Ruiz dovrebbero dare più creatività all’attacco partenopeo. Pronostico: X2 DC + OVER 1,5

BOLOGNA – UDINESE: numerose le assenze in casa di un Bologna appagato forse dalla classifica ottenuta finora, i friulani invece, risucchiati nel treno salvezza, proveranno a strappare un punticino in un campo ostico come il Dall’Ara. Pronostico: PARI

SPAL – JUVENTUS: dopo l’inaspettata vittoria a Bergamo che sembrava dare una svolta positiva alla squadra spallina, i ferraresi hanno invece inanellato ben quattro sconfitte consecutive, ormai alla deriva, non sembrano poter dare fastidio al cammino di una Juventus senza Pjanic, ma con un Bentacur in grande forma. Pronostico: 2

FIORENTINA – MILAN: partita dai mille volti quella tra i viola e i diavoli rossoneri, entrambe le squadre infatti altalenano le loro prestazioni, risultando spesso impronosticabili; l’ottima forma gigliata e la presenza costante di Ibra potrebbero servire agli spettatori un bel piatto da gustare. Pronostico: OVER 1,5

GENOA – LAZIO: ora è ufficiale, la squadra capitolina sembra davvero lanciata nella lotta scudetto, anche per l’assenza nelle coppe europee, attenzione però ai grifoni reduci da otto punti ben conquistati nelle ultime quattro partite disputate contro avversari ostici. Pronostico: X2 DC + UNDER 3,5

ATALANTA – SASSUOLO: questa forse la sfida più affascinante dell’intero turno di A, i bergamaschi dovranno smaltire la sbornia dopo l’exploit in champions, con mister Gasperini chiamato ad alternare gli uomini della sua rosa, gli emiliani invece, dopo un gran periodo di forma, si son bloccati in casa inaspettatamente nel derby contro il Parma. Pronostico GOL/GOL

TORINO – PARMA: granata allo sbando da diverso tempo, forse l’ingresso di Baselli potrebbe dare più costruzione alla manovra di un Torino impaurito dalla zona retrocessione, i ducali invece non sembrano risentire delle numerose defezioni, avendo perso nelle ultime cinque solo contro le capoliste Juventus e Lazio e con un Kulusevski ormai bianconero pronto a subentrare dalla panchina. Pronostico: X2 DC

VERONA – CAGLIARI: veneti che non perdono da tempo immemore, dovranno fare a meno del loro regista Veloso e del nuovo acquisto Borini, ma ritrovano l’ingegner Amrabat dopo la squalifica, i sardi perdono Nandez ma riacquistano Nainggolan e Rog, con Ionita pronto a dare manforte a centrocampo, sarà una partita giocata sulle ali della tattica, brutta per chi paga il biglietto. Pronostico: UNDER 3,5

ROMA –

LECCE: grande rimonta dei salentini negli ultimi venti giorni, capaci di tre vittorie consecutive, la quarta sarebbe un sogno, ma pesano le numerose assenze dalla cintola in su, la Roma dovrà fare a meno della gioia del suo pubblico in forte contestazione dopo tre sconfitte consecutive e novanta minuti di energie spese in Europa League con gli uomini contati. Pronostico: NO BET

INTER – SAMPDORIA: dopo la batosta in termini di classifica contro la Lazio, i nerazzurri dovranno per forza riprendere il cammino per non acquisire ulteriore svantaggio, i blucerchiati, vittoriosi nell’ultimo mese solo contro un Torino mummificato e, data l’assenza forzata di Ramirez, non sembrano poter disturbare il percorso della squadra di Conte. Pronostico: 1