Home Io e il Lecce ...A mente fredda...

…A mente fredda…

-

“Nulla di fatto”: è una domenica come le altre allo stadio Olimpico, anzi no, non proprio, Roma – Lecce resta una delle pochissime partite non rinviate di questo turno di calendario, Liverani è costretto ad affrontare i capitolini con numerose assenze dalla cintola in sù, nonostante questo, i giallorossi approcciano il match con un buon fraseggio e una discreta attenzione fino a quando non si ricade nuovamente nel periodo natalizio, estraendo dal sacco di Babbo Natale i regali per gli avversari, soliti fino ad un mesetto addietro. Eppure tra il surrealismo degli spalti del settore ospiti e le indicazioni del mister che pare tarantolato, la partita offre sempre quell’impressione del “dai che si può recuperare”; proprio da quest’affermazione nasce un po’ di ottimismo, nonostante sia finita a scatafascio. Il distacco dalla terz’ultima non varia, accade un nulla di fatto, ora ci si deve soltanto abituare a guardare la classifica con un po’ di asterischi, pronti per affrontare una Dea al top della condizione, magari sperando che alcuni dei pochi elementi offensivi presenti in rosa, riescano a recuperare dalle indisponibilità varie e così dare manforte agli schemi dei salentini, schemi che senza uomini di qualità, sembrano essere inefficaci e privi di incisività. Ai posteri l’ardua sentenza…

 

Alessandro Leo

Redazione
La nostra redazione è composta da tifosi del Lecce: la passione per i colori giallorossi anima la nostra voglia costante di tenerci e di tenervi aggiornati sul mondo della nostra squadra del cuore.

I NOSTRI SOCIAL

7,298FansLike
563FollowersFollow
62FollowersFollow