Home Approfondimenti Coronavirus, la Serie A finirà a Luglio? Per il Lecce sarebbe un...

Coronavirus, la Serie A finirà a Luglio? Per il Lecce sarebbe un problema: ecco perché…

-

- Advertisement -
- Advertisement -

Foto di Andrea Stella per illeccese.it

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, la Serie A potrebbe concludersi a Luglio, con buona pace di chi qualche giorno fa aveva proposto i Play Off ed i Play Out per agevolare una veloce conclusione della stagione. Tale scelta però metterebbe in difficoltà diversi club, tra i quali il Lecce per via di alcune situazioni contrattuali dei calciatori attualmente in rosa. I vari Babacar, Farias e Lapadula, tanto per citarne tre, attualmente giocano nel Salento con la formula del prestito sino a fine Giugno. Cosa accadrebbe se si decidesse di far finire il campionato a Luglio? Si metterebbe mano a tutte le situazioni contrattuali con scadenza a Giugno 2020?

Non sembra una soluzione facile, a dire la verità, anche se plausibile. Un altro problema potrebbe essere rappresentato dal calcio, spesso eccessivo, in quei mesi dell’anno. Come si potrebbero giocare due\tre partite al Via del Mare a Giugno inoltrato e ad inizio Luglio? Non si rischierebbe di causare problemi fisici ai calciatori giocando con una temperatura superiore ai 30 gradi e con un tasso elevato di umidità?

- Advertisement -
Avatar
Redazione
La nostra redazione è composta da tifosi del Lecce: la passione per i colori giallorossi anima la nostra voglia costante di tenerci e di tenervi aggiornati sul mondo della nostra squadra del cuore.

I NOSTRI SOCIAL

7,427FansLike
592FollowersFollow
63FollowersFollow
6SubscribersSubscribe