Home Sala Stampa Coronavirus, la testimonianza di Fabio Cannavaro dalla Cina: "Ora qui è quasi...

Coronavirus, la testimonianza di Fabio Cannavaro dalla Cina: “Ora qui è quasi tutto normale”

-

Ai microfoni del Mundo DeportivoFabio Cannavaro, tecnico del club cinese Guangzhou Evergrande, ha parlato del Coronavirus e di come la Cina sia quasi uscita dall’emergenza: “Adesso è quasi tutto normale, vedi gente nei ristoranti anche senza mascherina. In Cina hanno sconfitto la pandemia perché hanno seguito le regole delle autorità e lo hanno fatto tutti insieme. La Polizia può arrivare in qualsiasi momento, verificare se sei in casa e misurarti la temperatura. Ora, invece, penso all’Italia e ai miei parenti. Qui sono riusciti a battere il Coronavirus e non vogliono essere infettati di nuovo. Adesso è quasi tutto normale. Un mese fa non si vedeva un’anima in giro, soltanto Polizia e ambulanza. Sono rimasti tutti a casa. Questa è l’unica cosa da fare”.
Dichiarazioni che si associano grossomodo a quelle di Donadoni, altro tecnico italiano emigrato in Cina, che in un’altra recente intervista ha più o meno fatto intendere le stesse cose. Una cosa abbastanza rassicurante, non c’è che dire…

Redazione
La nostra redazione è composta da tifosi del Lecce: la passione per i colori giallorossi anima la nostra voglia costante di tenerci e di tenervi aggiornati sul mondo della nostra squadra del cuore.

I NOSTRI SOCIAL

7,298FansLike
563FollowersFollow
62FollowersFollow