Intervistato da Sky Sport, l’attaccante del Lecce Gianluca Lapadula ha parlato del momento delicato e della sua routine quotidiana oltre che toccare altri temi relativi alla stagione dei salentini.

MOMENTO DIFFICILEUn momento non semplice, anche se stando a casa devo dire che sto sempre con le mie bambine a giocare e colorare, poi film e invece di cucinare ho il compito di sparecchiare (sorride, n.d.r.). 

ALIMENTAZIONE E ALLENAMENTOGrazie al club abbiamo un programma e un’alimentazione dettagliata, riesco a tenermi in forma. (LEGGI QUI)

I COMPAGNISento sempre i miei compagni e oltre a parlare del momento riusciamo comunque a svagarci perché siamo un bel gruppo.

MISTERLiverani ci è molto vicino, ci chiama spesso per sapere come stiamo; ci tiene belli carichi.

SASSUOLOIl gol più bello? Quello al Sassuolo perché r

acchiude meglio le mie caratteristiche.

ALLA RIPRESA IL MILANSarà una partita molto importante per noi, spero di avere il pubblico dalla nostra parte.  Il numero 9 al Milan? L’ho indossato con grande piacere. Si so di essere al secondo posto dopo Inzaghi come goleador con quel numero di maglia nella recente storia rossonera, ma non sono scaramantico.

RITORNO IN CAMPOMi manca tanto il clima partita, era il mio obiettivo settimanale. Sono sicuro che alla ripresa saremo tutti molto contenti e avremo voglia di fare bene.