Home Io e il Lecce La "Giovine Lecce"

La “Giovine Lecce”

-

- Advertisement -
- Advertisement -

Finalmente è finito il girone di andata e sta anche finendo il mercato. Fin qui, a mio modesto avviso, è sembrato che squadre molto più forti e molto più attrezzate del Lecce non ce ne siano. Sicuramente ci sono squadre più in forma e più fortunate ma, Empoli a parte (e pure, incredibilmente, non abbiamo perso) possiamo giocarcela a viso aperto con tutti. Possiamo vincere con chiunque ed in qualsiasi campo. Abbiamo gli stessi punti di 2 anni fa con la differenza che adesso possiamo contare sulle nuove leve, sui nuovi acquisti e chissà se potremmo contare anche su un altro regalo last-minute.

Già, i giovani. Li abbiamo sempre avuti ma, negli ultimi 20 anni, sono stati sempre meno gli allenatori che hanno lanciato le nuove promesse giallorosse. Come se non “convenisse” rischiare e investire sui giovani. Meglio un usato sicuro. Corini, in questo campo, è pioniere. Non ha paura di osare e si è visto nella partita più ostica. Speriamo che duri. Speriamo che i giovani facciano sedere per qualche partita i “vecchi” senatori. Anche perché, purtroppo, ultimamente e troppo spesso, essere vecchio non è sinonimo di essere saggio.

Andrea Polo

- Advertisement -
Avatar
Redazione
La nostra redazione è composta da tifosi del Lecce: la passione per i colori giallorossi anima la nostra voglia costante di tenerci e di tenervi aggiornati sul mondo della nostra squadra del cuore.

I NOSTRI SOCIAL

8,917FansLike
592FollowersFollow
79FollowersFollow
6SubscribersSubscribe