Home Approfondimenti Lecce-Cosenza 3-1: le pagelle dei giallorossi

Lecce-Cosenza 3-1: le pagelle dei giallorossi

-

- Advertisement -
- Advertisement -

Gabriel, voto 6:incolpevole sul gol, vive una serata tutto sommato tranquilla.
Maggio, voto 6.5: buon primo tempo, nella ripresa serve a Meccariello l’assist del 3-1.
Meccariello, voto 6+: si fa perdonare l’incertezza sul gol subito con la marcatura del 3-1.
Lucioni, voto 6.5: buona la sua prova. Tiene a bada tutti gli attaccanti del Cosenza entrati in campo questa sera.
Gallo, voto 6: ampi margini di crescita per l’ex Palermo.
Majer, voto 6: meno lucido rispetto al calciatore apprezzato nella scorsa stagione ma comunque utile alla mediana di Corini.
Pisacane, voto 6: entra per dare esperienza e sicurezza al reparto difensivo.
Hjulmand, voto 7-: tosto, tostissimo, e ha anche i piedi buoni.
Bjorkengren, voto 6.5: legna, tanta legna per lui.
Henderson, voto 6: gioca fuori posizione ricevendo spesso le urla di Corini. Si disimpegna bene.
Mancosu, voto 7: entra e, quasi a freddo, calcia il rigore del 2-1. Sua la punizione che genera il 3-1.
Coda, voto 6: timbra il cartellino, ma l’impressione è che non sia al top della condizione.
Pettinari, voto 6: si batte come un leone senza però trovare ancora la via del gol.
Rodriguez, voto 7: si batte come un leone, non molla mai e conquista anche un prezioso rigore. Esce coi crampi.
Yalcin, voto 6+: entra in campo con buona personalità, facendo vedere qualcosa di interessante.
All. Corini, voto 6: i risultati ci fanno sorridere, il gioco un pochino meno, ma può andare bene così.

- Advertisement -
Avatar
Redazione
La nostra redazione è composta da tifosi del Lecce: la passione per i colori giallorossi anima la nostra voglia costante di tenerci e di tenervi aggiornati sul mondo della nostra squadra del cuore.

I NOSTRI SOCIAL

8,549FansLike
592FollowersFollow
79FollowersFollow
6SubscribersSubscribe