Home Lecce News Lecce sciupone: finisce 0-0 col Benevento

Lecce sciupone: finisce 0-0 col Benevento

-

Il Lecce per voltare pagina, il Benevento per vincere davanti ai propri tifosi. Baroni lascia in panchina Olivieri schierando Di Mariano al fianco di Coda e Strefezza. A centrocampo Gargiulo con Hjulmand e Mayer. Parte bene il Lecce che guadagna un corner dopo solo 40 secondi. Sugli sviluppi dell’angolo arriva il colpo di testa di Gargiulo, palla fuori. Al 2′ Coda viene stoppato da Vogliacco al momento del tiro dopo una bella ripartenza dei salentini. Al 7′ Di Mariano impegna Paleari, la palla arriva a Strefezza che calcia a lato da ottima posizione. Al minuto 8 colpo di testa di Coda, para Paleari. Al 25′ cross impreciso di Improta per Moncini, passa un minuto e Gabriel manda in corner un pericoloso retropassaggio di Gallo. Al 27′ Gabriel compie un miracolo su una deviazione di Lucioni. Al 35′ ancora Gabriel bravo ad anticipare Improta. Passano due minuti e Paleari anticipa Coda in uscita alta. Al 38′ Coda serve Di Mariano che però calcia debolmente tra le braccia di Paleari. Al 40′ Elia prova il tiro a giro dal limite dell’area, palla fuori. Dopo un minuto di recupero il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi.

La ripresa si apre con Calabresi al posto di Gendrey (problemi fisici per il francese). Di Mariano guadagna un buon calcio di punizione dal limite al 48′, Mayer calcia in area verso Lucioni che viene anticipato in corner da Barba. Sul nuovo corner il Sig.Santoro assegna un rigore ai salentini per un tocco di mano di Calò. La sala Var richiama l’attenzione del direttore di gara che torna sulla sua decisione. Al 52′ grande parata di Paleari sul destro di Hjulmand, palla in corner. Al 59′ Gallo salva sulla linea un tiro a colpo sicuro di Sau. Al 60′ tirocross di Di Mariano, parla sul fondo. Al 64′ Strefezza coglie il palo con un destro potente, passano sessanta secondi e Coda di testa non centra lo specchio della porta da ottima posizione. Al 67′ Benevento in gol con Improta, azione interrotta per fuorigioco di Sau. Al 68′ Strefezza calcia di destro al volo, palla di poco a lato. Al 70′ fuori Strefezza e Mayer, dentro Paganini e Mayer. Al 75′ Gargiulo calcia senza convizione dai 20 metri invece di servire uno tra i quattro compagni liberi al limite dell’area. Al 78′ Acampora calcia dal limite dell’area, palla in curva. Dentro Helgason, fuori Gargiulo.

Al minuto 83 fuori Di Mariano, dentro Olivieri. Al minuto 87 Improta non insacca grazie al prezioso intervento di Gabriel. Al minuto 89 Olivieri salta un paio di avversari e serve Coda che viene chiuso in corner. Il Sig. Santoro concede cinque minuti di recupero. Al 94′ colpo di testa di Improta, palla a lato. L’ultima occasione è proprio questa: finisce 0-0 al Vigorito. Piccoli segnali di crescita per il Lecce.

Avatar
Redazione
La nostra redazione è composta da tifosi del Lecce: la passione per i colori giallorossi anima la nostra voglia costante di tenerci e di tenervi aggiornati sul mondo della nostra squadra del cuore.

I NOSTRI SOCIAL

9,035FansLike
592FollowersFollow
79FollowersFollow
29SubscribersSubscribe